Istituto Comprensivo Milani Fondi

Tel. 0771-501653     Fax. 0771-504956
e-mail   This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.      PEC:    This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

OPEN DAY ONLINE Sabato 9 gennaio 2021

Partecipa al nostro Open Day online...

Sabato 9 Gennaio

sulla piattaforma GoTo Meeting...

clicca sul seguente link

https://global.gotomeeting.com/join/643531861

Scuola infanzia 15:00

Scuola primaria 15:30

Scuola secondaria di I grado ore 16:00

Presentazione dell'offerta formativa con il Dirigente Scolastico e i tuoi futuri insegnanti.

Giornata mondiale dei diritti dei bambini

Novembre: il mese dei diritti dei bambini

I.C. MILANI FONDI e UNICEF insieme per promuovere la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza,

Diritti dei bambini: un 20 novembre per dire basta a violazioni e disuguaglianze, questo l’impegno della nostra scuola, che rispondendo all’iniziativa proposta dall’UNICEF, in vista della Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, organizza una giornata di lezioni alternative, nella quale insegnanti e docenti di tutti gli ordini e grado, tratteranno, in modo originale e creativo la Convenzione dell’ONU, e i suoi principi ispiratori: sancire il diritto alla vita, alla sopravvivenza, allo sviluppo e a non essere discriminati in nessun modo e per nessun motivo.

Attraverso la visione di film e workshop creativi la nostra istituzione scolastica vuole ispirare le giovani menti ad immaginare un futuro in cui si attuino i diritti dell’infanzia e promuovere cambiamenti positivi di lungo periodo per tutti i bambini e gli adolescenti. 

 

Commemorazione Bartali CAMPIONE GIUSTO

Il 24 gennaio 2020, gli alunni della III B della Secondaria di Primo Grado Milani hanno preso parte presso la Camera dei Deputati- sala della Regina- alla cerimonia di commemorazione di "Bartali campione giusto"alla presenza del presidente della Camera dei Deputati on. Roberto Fico, del sig. Lello dell'Ariccia sopravvissuto alla Shoah, il vicepresidente dell' UCEI Di Segni Giulio, al vescovo di Assisi, Sorrentino e alla nipote di Bartali, Gioia.
Una cerimonia davvero molto coinvolgente in cui la figura del noto ciclista italiano, che salvò con il suo coraggio almeno 800 vite di ebrei è stata tratteggiata nei racconti in tutta la sua incredibile semplicità di fare il bene perché eticamente e moralmente giusto.
Un monito ai giovani a non voltarsi dall'altra parte, ad operare scelte!
L'incontro si è concluso con un caloroso e inaspettato breve scambio di battute con il ministro Azzolina, molto interessata a conoscere i nostri alunni e la loro sensibilità.